giovedì 30 agosto 2012

Pallone da Rugby.

Questo non e' un pallone da rugby!
Immagine in linea 1

mercoledì 29 agosto 2012

Un mausoleo per il Macellaio...

Affile, il mausoleo al fascista Graziani scandalizza anche New York Times e Paìs

Dopo il Daily Telegraph e la Bbc, entrambi i quotidiani esteri hanno dedicato un articolo alla vicenda del monumento inaugurato l'11 agosto nel comune vicino Roma ricordando l'investimento di soldi pubblici per realizzarlo, la sanguinaria biografia del ministro della guerra mussoliniano e la sua partecipazione alla Repubblica di Salò

Non solo il Daily Telegraph e la Bbc. Dopo essere approdato sui giornali inglesi, ora il caso del monumento che il Comune di Affile, in provincia di Roma, ha dedicato lo scorso 11 agosto al generale Rodolfo Graziani, ministro della guerra di Mussolini, finisce anche sulla stampa spagnola e americana. Sia il New York Times che il Paìs hanno dedicato ampio spazio alla vicenda. Due pagine dall'estero che non sono passate inosservate al capogruppo del Pd in Regione Esterino Montino che su Twitter ha nuovamente bollato la vicenda scrivendo "Vergogna". 

Il quotidiano a stelle e strisce ricorda la biografia di Graziani, accusato e condannato per crimini di guerra alla fine del secondo conflitto mondiale dopo aver "guadagnato" il titolo di "macellaio" nelle due campagne italiane di colonizzazione del Nord Africa negli anni Venti e Trenta, in Etiopia e in Libia. Poi, l'esperienza nella Repubblica di Salò, le rappresaglie anti-partigiani e infine la condanna a 19 anni. Impossibile non citare poi il finanziamento utilizzato per tirare su il sacrario: "160mila euro di soldi pubblici" scrive il Nyt che poi riporta le dichiarazioni di Donatella Meschini, insegnante di 52 anni eletta nel 2003 nell'unica giunta di centrosinistra insediata ad Affile negli ultimi 50 anni: "Dopo questo monumento, cosa dobbiamo aspettarci? Che ci chiamino il sabato a fare ginnastica sul piazzale come si usava ai tempi del fascismo? Il 25 aprile qui non è mai arrivato". Il quotidiano si stupisce inoltre del fatto che comunque, tra , un centinaio di persone abbiano partecipato all'inaugurazione.

"La questione era archiviata: un criminale. Ma forse la storia non era così chiara" commenta all'inizio dell'articolo il Paìs. Anche il giornale spagnolo ripercorre la storia di Graziani soffermandosi poi sulle polemiche scatenate attorno al monumento tra l'entusiasmo del sindaco di Affile Ercole Viri e le dure critiche del mondo antifascista e del Partito democratico, che aveva votato e stanziato i fondi sotto la presidenza Marrazzo ma per investirli nella riqualificazione del parco di Radimonte.
(29 agosto 2012)


Mariano Tomatis al CADM

Martedì 25 Settembre 2012, alle ore 21, Mariano Tomatis (l'autore di http://www.praestigiator.com/ e di http://www.marianotomatis.it/) sarà al Circolo Amici della Magia di Torino (http://www.amicidellamagia.it) dove parlerà della Storia del Mentalismo.

Vi consiglio il suo libro "La Magia della Mente", proprio sulla storia del mentalismo:

"A quasi quaranta secoli di distanza, il mago egizio Siosiri e il sensitivo torinese Gustavo Rol danno prova delle loro capacità extrasensoriali leggendo all'interno di papiri e libri chiusi; il profeta Alessandro nel II secolo e Uri Geller nel XX secolo riescono entrambi (con un terzo occhio?) a vedere all'interno di rotoli e buste sigillate; Pietro Aretino nel Cinquecento e Max Maven agli albori del terzo millennio utilizzano le carte da gioco per "dimostrare" la possibilità di trasmettere il pensiero. Dovute a reali capacità o a trucchi da prestigiatore, tali capacità definiscono la cosiddetta "magia della mente", la cui straordinaria storia dall'Antico Egitto ai giorni nostri è ricostruita in queste pagine attraverso testimonianze, aneddoti e segreti. Perché da sempre tale forma di magia ha intrecciato la propria storia con segreti custoditi con cura e dedizione, tramandati di generazione in generazione per lo straordinario potere che conferivano a chi li possedeva. Con una Prefazione di Raul Cremona."



-ap-
_____________________
IsanaRugby.com - Tel. 392.28.66.949 - ChivassoRugby.com
Mad4Rugby.it : Usa il codice sconto 2012M4R1421 avrai subito uno sconto del 5%!

venerdì 24 agosto 2012

Terry Pratchett ed il Mondo Disco

A chi volesse avvicinarsi al ciclo Mondo Disco (Discworld)...

"Il colore della magia (The Colour of Magic) è un romanzo fantasy comico dello scrittore britannico Terry Pratchett. Pubblicato nel 1983, è il primo libro della serie del Mondo Disco.
Il libro è stato tradotto in italiano da Natalia Callori ed è stato inizialmente pubblicato da Arnoldo Mondadori Editore, prima nel 1989 sulla collana Urania Fantasy e successivamente nel 1991 sulla collana Biblioteca di Fantasy, all'interno de La trilogia del Mondo Disco che comprende anche i due libri successivi della serie, La luce fantastica e L'arte della magia. Nel 1998 è stato pubblicato da TEA (editore) sulla collana Teadue.
A differenza della maggior parte dei libri dello stesso ciclo, questo è diviso in capitoli. Inoltre la narrazione rimane in sospeso alla fine del romanzo, per proseguire nel successivo, La luce fantastica."
___________________________________________________________
Mad4Rugby.it : Usa il codice sconto 2012M4R1421 avrai subito uno sconto del 5%!